Attività PDF Stampa E-mail

Riportiamo di seguito le attività regolari di IDEA Roma onlus

RISPOSTA TELEFONICA

GRUPPI DI AUTO AIUTO IDEA

INFORMAZIONE SCIENTIFICA

GRUPPO DI LETTURA DI TESTI TEATRALI


 
RISPOSTA TELEFONICA

Non è sempre facile chiedere aiuto, il timore di non essere capiti e fraintesi, la preoccupazione di disturbare o semplicemente di sentirsi rifiutati è uno dei tanti blocchi che pesano nella scelta di condividere con altri i nostri problemi.

Chiamare il numero 06-486661 "IDEA Risponde" vuol dire parlare con volontari che condividono la sofferenza perchè la conoscono.

Tutti i volontari dell'ascolto telefonico hanno avuto un'esperienza diretta o indiretta con la sofferenza psichica, hanno seguito un corso di formazione e corsi di aggiornamento e partecipano regolarmente agli incontri di supervisione ed intervisione per rispondere nella maniera più utile alle problematiche da affrontare.

I contenuti più frequenti dei colloqui telefonici riguardano sostegno emotivo e comprensione, quindi il non sentirsi soli nell'affrontare il proprio disagio, e richieste di informazione o assistenza per cercare di reagire alla propria condizione confrontandosi con una struttura specializzata in grado di suggerire informazioni-indicazioni.

In molti casi si tratta di un primo passo, spesso decisivo, per cambiare rotta, uscire dall'isolamento e iniziare un percorso verso la meta STARE MEGLIO.

La risposta telefonica è: ascolto, informazione, assistenza, relazione, considerazione, motivazione.

La risposta telefonica è : UN AIUTO SUBITO.

La voce di un volontario di "IDEA risponde"

Il numero che ti prepari a digitare ti porterà in un luogo dove sei già atteso. "Finalmente! Hai deciso!": E' il pensiero del volontario che risponde alla chiamata. Ed avrai ben meritato questo clima di fiducia e di accettazione incondizionata perché tu hai già pagato l'onere gravoso di riconoscere ed accettare di trovarti nello stato di buio emozionale. E non ti sembri, di conseguenza, banale dirlo in altro modo: noi vediamo il sole proprio perché siamo al buio.

E' il cammino faticoso ma che va verso la luce d'una raggiunta serenità, quello che i volontari hanno già percorso prima di te e concluso felicemente. Anche tu potrai tornare ad essere te stesso come luna che splende – ché se non fosse illuminata dalla luce sarebbe soltanto un brutto grosso sasso! La depressione, appunto.

Amico carissimo, compi il primo passo, avrai tutte le informazioni necessarie per iniziare quel percorso che ti porterà fuori dal tunnel ed insieme a noi uscirai... a riveder le stelle...

La voce di chi ha chiamato "IDEA risponde"

".....Come spiegarle che vorrei mettermi a piangere come un bambino fra le sue braccia e ringraziarla. Dirle quanto è stato importante sentire le sue parole al telefono e avere la sensazione che vedesse me e il mio dolore e, riconoscendolo come tale, darmi la forza, oltre che indicarmi una via, per poterlo ancora sopportare. Di aver infine generato quella serie di eventi che non mi hanno solo portato nel luogo dove sono stato curato, ma hanno fatto si che io sia ancora qui in questa vita...."


GRUPPI DI AUTO AIUTO IDEA
"...Attraverso il dolore ho scoperto la solidarietà, cosa significa accogliere il dolore di un altro essere umano e cullarlo come fosse un bambino per poi restituirglielo meno struggente, più sopportabile. Quasi assopito."

Da: "Il dolore trasparente"

Passare attraverso la sofferenza causata da una crisi depressiva o da uno stato d'ansia e non poter condividere i propri stati d'animo con qualcuno che comprenda cosa stia accadendo è una sensazione dolorosa e di grande solitudine. Molte domande si affollano: "Provo solo io questa sofferenza o capita anche ad altri?", "Perché mi sento così inutile, solo e senza speranza?", "Qualcuno può dirmi se questo dolore invisibile passerà?".....

Purtroppo non sempre queste domande vengono accolte con il dovuto rispetto e la necessaria comprensione, gli stati d'animo vengono minimizzati o banalizzati e il risultato è un aumento dell'isolamento e del distacco dal mondo. I Gruppi di Auto Aiuto possono colmare questo vuoto sostenendo emotivamente chi si trova in questa condizione.

I Gruppi di Auto Aiuto IDEA sono strutture di piccolo gruppo, su base volontaria, finalizzate al sostegno e confronto tra pari. Le persone che partecipano ai gruppi condividono la propria sofferenza e cercano di risolvere i problemi che rendono faticosa la loro esistenza scambiandosi supporto emotivo. L'Organizzazione Mondiale della Sanità e la Commissione Salute UE incoraggiano l'Auto-Aiuto considerandolo un valido strumento per la promozione della salute degli individui, intesa non solo come assenza di malattia, ma anche come benessere fisico, psicologico e sociale.

I Gruppi di Auto-Aiuto IDEA sono gruppi aperti (si può cioè entrare o uscire in qualsiasi momento), formati da un massimo di 15-18 persone che si incontrano con cadenza settimanale; la partecipazione è totalmente gratuita. Sono inoltre caratterizzati da una procedura di inserimento, volta ad assicurare l'adeguatezza della richiesta, e dalla presenza nel gruppo di 2 o 3 facilitatori.

I facilitatori sono persone che hanno avuto direttamente o indirettamente un'esperienza di Disturbi dell'Umore o d'Ansia, si tratta quindi di volontari non professionisti che devono aver seguito un corso di formazione IDEA, tenuto da docenti universitari ed esperti di altissimo profilo scientifico. Inoltre devono partecipare agli incontri di supervisione e intervisione organizzati dall'Associazione, che si tengono con cadenza mensile.

La partecipazione ad un gruppo di Auto-Aiuto ha importanti ricadute positive per la persona. Grazie a questo valido strumento di intervento sociale chi soffre di Disturbi dell'Umore o di Ansia riesce a rompere l'isolamento, a recuperare una capacità relazionale spesso "dimenticata", ha la possibilità di sviluppare nuove relazioni, partecipa a iniziative sociali, trova nuovi interessi con conseguente ricaduta positiva sull'autostima.

IDEA Roma ha una lunga esperienza di Auto-Aiuto, da oltre 15 anni infatti organizza gruppi per Disturbi dell'Umore (Depressione, Disturbo bipolare) e Disturbi d'Ansia (Disturbo da Attacchi di Panico, Disturbo Ossessivo Compulsivo, Fobia Sociale). I gruppi si tengono presso la sede, nelle giornate di Lunedì, Martedì, Mercoledì e Giovedì, in orario pomeridiano.

Per partecipare ad un Gruppo di Auto Aiuto IDEA basta una telefonata o una e-mail e fissare un appuntamento per un colloquio preliminare durante il quale è possibile avere un primo contatto con i volontari, conoscere la sede di IDEA Roma e il luogo dove si tengono i gruppi, avere l'opportunità di rivolgere domande e ricevere i chiarimenti desiderati.

Durante la stagione estiva, momento ancor più difficile per chi soffre di Depressione Ansia, IDEA Roma organizza un Gruppo di Auto Aiuto Estivo rivolto a chi rimane in città.


INFORMAZIONE SCIENTIFICA

Le persone che non conoscono una propria specifica condizione di salute non conoscono una parte importante della loro vita, una corretta informazione le mette nella posizione di capire, di sapere cosa potrebbe avvenire, di poter controllare in parte il proprio stato anziché solo subirlo passivamente. Un'approfondita conoscenza del proprio disturbo oltre a migliorare la consapevolezza della propria condizione ha delle ricadute positive sull'adesione ai trattamenti.

Per questi motivi IDEA Roma organizza degli incontri con esperti, aperti a chiunque desideri partecipare. Ogni incontro è dedicato ad un argomento specifico e dopo la presentazione del tema viene lasciato un ampio spazio alle domande e alla discussione.
Programma incontri  scientifici 2011- 2012

GIOVEDÌ 1 DICEMBRE 2011 – ore 17,30

Depressione e disturbo bipolare: dubbi e risposte

Prof. Antonio Tundo

GIOVEDÌ 19 GENNAIO 2012 – ore 17,30

Oggi parliamo di..... ansia

Dott.ssa Loretta Salvati

GIOVEDI' 1 MARZO 2012 - ore 17,30

Neuroplasticità: come il cervello si adatta

Dott. Daniele Nacca

GIOVEDÌ 29 MARZO 2012 – ore 17,30

Come comunichiamo con l'altro

Dott.ssa Beatrice Toro

GIOVEDÌ 19 APRILE 2012 – ore 17,30

Oggi parliamo di.... alcol

Dott. Rocco De Filippis

GIOVEDÌ 24 MAGGIO – ore 17,30

L'esperienza dei Gruppi di Auto Aiuto IDEA

Dott.ssa Roberta Necci

Programma incontri scientifici 2010-2011

Gruppi di Auto Aiuto: dal passato al futuro

Dott.ssa Roberta Necci (psicologa)

Idee di colpa e disturbo ossessivo compulsivo

Dott.ssa Loretta Salvati (psicologa, psicoterapeuta)

Smettere di fumare si può

Dott. Rocco De Filippis (psichiatra)

Autostima: cosa è e come migliorarla

Dott. Beatrice Toro (psicologa, psicoterapeuta)

Programma incontri scientifici 2009-2010

Sto bene: quando potrò smettere le cure?

Dott.ssa Paola Cavalieri (psichiatra)

Farmaci e psicoterapia: quando due è meglio di uno

Dott.ssa Loretta Salvati (psicologa, psicoterapeuta)

Disturbi Bipolari: prevenire è meglio di curare

Dott.ssa Fulvia Marchetti (medico, psicologa clinica)

Nuove dipendenze: chi è senza peccato scagli la prima pietra

Dott.ssa Beatrice Toro (psicologa, psicoterapeuta)

GRUPPO DI LETTURA DI TESTI TEATRALI

Tre anni fa con la lettura della commedia di Eduardo de Filippo "Gli esami non finiscono mai", è iniziata l'attività di un gruppo di lettura di testi teatrali.

Il gruppo di lettura di testi teatrali è rivolto a tutti coloro che desiderano condividere la passione per la lettura, per il teatro o semplicemente il piacere di passare un pomeriggio con altre persone con cui scambiare emozioni e riflessioni.

Il gruppo si incontra quasi ogni mese per circa tre ore presso la sede di IDEA Roma. Per informazioni rivolgersi all'Associazione.

Non esiste un programma prestabilito dei testi teatrali che vengono scelti di volta in volta tra un ventaglio di proposte. I copioni sono messi a disposizione dei partecipanti dall'Associazione IDEA Roma. 

Testi teatrali letti nella stagione 2010-2011

L'INNESTO di Luigi Pirandello

DONNA ROSITA NUBILE O IL LINGUAGGIO DEI FIORI di Federico Garcia Lorca

UNO SGUARDO DAL PONTE di Arthur Miller

IL MALATO IMMAGINARIO di Moliere

LA LOCANDIERA di Carlo Goldoni

EMILIA GALOTTI di Gottold E. Lessing